Borse per bicicletta nel 2020

Stai cercando un buon modo per trasportare cose sulla tua bicicletta ma non sei interessato a borse a tracolla o zaini?

Sei sulla pagina giusta.

Quindi, quali opzioni ci sono e quali borse laterali funzionano meglio per le tue esigenze?

Quali caratteristiche cercare?

Borse singole o doppie?

Leggi di più :

Le 6 cose importanti da sapere prima di acquistare borse per bicicletta

Ognuno ha esigenze diverse quando si tratta di borse bicicletta. Alcuni lo usano per andare al lavoro mentre altri li usano per andare ai negozi di alimentari.

Quindi, diamo un’occhiata a  migliori borse da bicicletta che puoi considerare.

1. Ortelib F5002

Il tessuto in poliestere spalmato in PVC rende le borse classiche Back-Roller Ortlieb una delle borse più impermeabili che puoi trovare.

Risalente al 1982, quando il fondatore Hartmut Ortlieb iniziò a cercare modi per mantenere asciutti i suoi attrezzi durante i lunghi tour in bicicletta, Ortlieb è stato ossessionato dalla progettazione di borse a tenuta stagna.

Ortlieb è così serio nell’impermeabilizzazione che sceglie di rinunciare alle tasche esterne, che sebbene convenienti, spesso servono come punti di ingresso per l’acqua. La collezione di borse laterali dell’azienda non fa eccezione.

Ortlied borse laterali Classic è compatibile con cremagliera con diametro del tubo fino a 16 mm. Utilizza il sistema di montaggio Ortlieb QL1, che consente una facile rimozione e fissaggio delle borse laterali.

I colori disponibili includono nero, rosso e bianco. Con la sua robustezza durevole, l’ampio spazio di archiviazione e la costruzione impermeabile, il Back-Roller Classic è un’opzione eccellente per il turismo.

2. Timbuk2 Tandem

Le borse laterali in tandem Timbuk si trasformano da una doppia borsa laterale in una borsa a tracolla dalla bicicletta, con le due borse che si uniscono con l’aiuto di potenti magneti.

Questa borsa spaziosa offre due custodie interne per laptop da 15 “. Molteplici tasche interne ed esterne offrono molti posti dove riporre telefoni, chiavi, un portafoglio e uno smartphone.

Sebbene non sia una borsa completamente impermeabile, il telone idrorepellente rende questa borsa molto resistente all’acqua. La borsa laterale in tandem copre il portapacchi della tua bici ed è fissata da due cinturini in velcro. Sebbene questo metodo sia abbastanza sicuro da rendere il Tandem un’ottima opzione per il pendolarismo, non è raccomandato per i tour hardcore.

3. Ibera PakRak

Ibera PakRak è la migliore borsa per bicicletta per chi ha un budget limitato, a circa la metà del prezzo delle altre borse.

Una connessione a tre punti assicura che PakRak sia ben fissato alla tua bicicletta senza oscillazioni laterali. Queste doppie borse laterali sono dotate di un sistema di aggancio rapido per un facile aggancio e distacco dalla bicicletta. Scomparti multipli in ogni borsa da 15 litri offrono organizzazione, tra cui due ampie tasche interne per gli oggetti più piccoli e una custodia con coulisse per gli oggetti sciolti.

PakRak è anche pronto ad affrontare il clima. Ogni borsa è realizzata in nylon 600D e include una copertura antipioggia impermeabile. PakRak può trasportare fino a 20 libbre ed è compatibile con la maggior parte dei portabicicletta

4. Thule Shield

La borsa per bicicletta Thule Shield è una borsa per bicicletta resistente alle intemperie di altissima qualità. E per questo, viene fornito anche con un prezzo premium.

È progettato per affrontare gli elementi difficili mantenendo asciutti gli ingranaggi. Il nylon termosaldato lo rende uno dei migliori bauletti impermeabili che puoi trovare. È anche versatile, includendo una tracolla staccabile per il trasporto fuori dalla bicicletta.

Thule ha anche in mente la sicurezza con questa borsa. La borsa verde neon è facilmente visibile ai conducenti e presenta diversi punti di attacco per le luci della bicicletta. Questa borsa è disponibile in set di due; un piccolo che offre 14 litri e un grande che vanta 24 litri di spazio.

Le tasche interne aiutano a mantenere piccoli oggetti organizzati. Funziona meglio con i porta bicicletta Thule ma è compatibile con la maggior parte dei portabicicletta

5. Brooks Brick

Brooks è famosa per le sue bellissime selle da bicicletta in pelle, offre uno dei design più cool nelle borse laterali che troverai.

The Brick Lane, una serie di borse laterali a base di tute per ciclisti della fine del XIX secolo, può essere arrotolato sul rack quando non viene utilizzato. Ciò significa che non più valigie vuote che rimbalzano sulla tua corsa.

Questo doppio sistema di valigie offre 28L di spazio e si adatta a rack con una larghezza compresa tra 10 e 15 cm. Le cinghie elastiche incrociate sulla parte superiore delle borse laterali consentono un ulteriore spazio di archiviazione.

Con finiture in cotone e pelle resistenti all’acqua, le borse laterali Brick Lane sono tra le più belle che troverai qui. È un complemento perfetto per la tua sella Brooks.

Lo stile però non è economico. Preparati a pagare di più per questo elegante set di borse laterali.

6 cose da considerare prima di acquistare borse per bicicletta

Le borse da bicicletta sembrano sorprendentemente semplici per la maggior parte di noi. Dopotutto, sono solo borse che monti sul porta bicicletta, giusto?

Ora, prima di decidere quale valigia comprare, lascia che ti accompagni attraverso alcune delle caratteristiche importanti da sapere in modo da poter prendere una decisione meglio informata.

Ecco 6 cose importanti da sapere prima di acquistare borse laterali per bicicletta.

1. Borse singole o doppie
Con una borsa a doppia faccia, avrai (ovviamente) il doppio dello spazio di archiviazione.

Ci sono, ovviamente, aspetti negativi nelle borse a doppia faccia. Il doppio della marcia significa il doppio del peso. E, se non prevedi di utilizzare lo spazio di carico aggiuntivo, perché preoccuparsi di una seconda valigia?

Soprattutto perché due borse laterali allargheranno il profilo della tua bicicletta, richiedendo di prestare maggiore attenzione quando passi oggetti ed esegui svolte.

Mentre le borse laterali su un lato possono soddisfare le tue esigenze di capacità, creano anche un evidente problema di equilibrio. Il peso aggiuntivo su un lato ridurrà un po ‘l’equilibrio, il che è un fattore importante da considerare.

Detto questo, va notato che molti ciclisti riferiscono che in realtà non crea un grosso problema di equilibrio come si potrebbe pensare.

2. Capacità della borsa

Quando si tratta di capacità, aspettatevi di trovare una gamma abbastanza ampia di dimensioni là fuori.

La capacità delle borse per bicicletta può variare da un minimo di 20 litri a un massimo di 50 litri per le grandi dimensioni.

Ovviamente, vuoi ottenere una dimensione della borsa adatta a te.

Troppo grande e stai solo trasportando massa extra senza motivo. Troppo piccolo e il pannier in cui hai appena investito non sta facendo il lavoro che hai comprato.

Le borse laterali si adattano generalmente in quattro posizioni. Ai lati delle ruote posteriori e ai lati delle ruote anteriori. A causa del fatto che la ruota anteriore rappresenta lo sterzo e quindi la capacità di controllare la bicicletta, in genere si desidera mettere le borse più piccole in primo piano mentre le borse più grandi vanno a poppa.

3. Tasche

Le borse laterali offrono vari gradi di capacità organizzativa.

Alcune borse laterali come Arkel Commuter offrono divisori interni per aiutarti a organizzare la tua attrezzatura. Molti, tra cui Paka Pak di Ibera, offrono anche tasche esterne per dispositivi più piccoli a cui desideri accedere facilmente.

Queste sono tutte caratteristiche utili, ma tieni presente che le tasche tendono anche a compromettere la capacità della borsa di resistere all’acqua.

Cerca una borsa adatta alle tue esigenze organizzative offrendo allo stesso tempo l’impermeabilità che richiedi.

4. Compatibilità con portabicicletta

Quando consideri quali borse laterali comprare, assicurati di controllare la loro compatibilità.

Alcuni porta bicicletta sono compatibili con tutte le marche di porta bicicletta mentre altri sono specifici per un marchio.

Lo scudo di Thule, ad esempio, funzionerà con la maggior parte dei porta biciclette; tuttavia, sono progettati per funzionare al meglio con i rack Thule.

Ovviamente, se stai acquistando un rack e borse laterali, scegli un set corrispondente.

5. Materiali per borse laterali

C’è stato un tempo in cui impermeabilizzare le tue borse significava mettere le attrezzature che avevi pianificato di trasportarle in sacchetti di plastica.

Le cose sono cambiate da allora.

Ora puoi trovare borse laterali completamente impermeabili.

Cerca borse come la Back-Roller Classic di Ortlieb con custodie roll-top, materiale impermeabile, cuciture saldate e cerniere coperte.

La durabilità è anche un fattore quando si tratta di borse laterali.

I tessuti come Denier e Cordura creano borse robuste che resistono all’usura.

Naturalmente, anche lo stile è un fattore. Borse laterali come Arkel Commuter e Brooks Brick Lane apportano alle borse un aspetto più raffinato e meno utilitario.

6. Versatilità

Alcune borse offrono una gamma di versatilità come raddoppiare come una borsa a tracolla o uno zaino.

Spesso la tua bicicletta non arriva fino alla destinazione finale. Dovrai parcheggiare la tua bicicletta e sistemarla per tutto il resto fino al tuo ufficio, in quel bar o ovunque tu sia diretto.

In questi casi, è utile avere borse laterali che si trasformano in zaini, consentendo un facile trasferimento dal ciclismo al camminare. Borse laterali come Tandem di TimBuk2 si convertono rapidamente da borse laterali a zaini.

Potresti non aver sempre bisogno delle tue borse. In quei giorni in cui non stai trasportando attrezzi o generi alimentari, preferiresti non rimbalzare insieme a borse vuote.

Borse laterali come Brook Lane Brick e Bush Bush Omaha ti consentono di piegare o arrotolare quelle borse vuote fino a quando non sono necessarie.

Ti piace questo articolo ?

Share on facebook
Share on Facebook
Share on twitter
Condividi su Twitter
Share on linkedin
Condividi su Linkdin
Share on pinterest
Condividi Pinterest

Aggiungi un commento